15 domande da farti per capire se la tua relazione di coppia gode di buona salute

Che il tuo rapporto di coppia sia di lunga data o che vada avanti da pochi mesi, arriva sempre il momento in cui ti sembra di avere dei dubbi.

  • Sarà la persona giusta?
  • Cosa provo davvero?
  • Sto insieme a questa persona solo per abitudine?
  • Mi sto perdendo il grande amore che è da qualche parte lì fuori che mi aspetta?

Sono solo alcuni dei dubbi esistenziali sull’amore che ogni tanto affliggono le donne. Come si fa a fare chiarezza? Ci sono dei segnali che possono darti indicazioni importanti. Puoi scoprirli rispondendo a 15 domande non facili, ma le cui risposte possono far luce sullo stato di salute della tua relazione.

  1. Riesci a essere sincera con te stessa e a raccontarti la verità? In cuor tuo sai che la relazione è finita ma hai paura di ammetterlo perché questo significherebbe rompere l’equilibrio della tua vita? La domanda più difficile è anche la prima che dovresti farti.
  2. Hai paura di ferire l’altra persona? Molte delle mie clienti hanno dei compagni che sono delle “brave persone”, piene di qualità. Eppure si sentono confuse. Andando più a fondo, emerge che non sono – o non sono più – innamorate ma non riescono a dirlo ad alta voce perché non vogliono ferire i sentimenti del partner.
  3. Quand’è stata l’ultima volta che tu e il tuo partner vi siete divertiti insieme? Pensaci bene. Riesci a ricordare il momento esatto in cui avete riso a crepapelle o avete fatto qualcosa di veramente divertente?
  4. Ti senti libera di confidare al tuo partner anche i sentimenti di cui non vai fiera? Sia chiaro, in una storia non è obbligatorio raccontarsi tutto ma se, all’inizio della vostra storia, gli parlavi di tutto e adesso hai smesso, c’è qualcosa da rivedere.
  5. Ti fidi completamente e senza riserve del tuo partner? Pensi che potrebbe rinfacciarti delle confidenze che gli hai fatto, o usare contro di te degli elementi di vulnerabilità che hai condiviso con lui? Se hai la sensazione di doverti proteggere da lui, c’è decisamente qualcosa che non va.
  6. Sai fare un elenco di 10 cose che ami (ancora) del tuo partner? Quando avete iniziato a frequentarvi c’erano mille cose che ti piacevano di lui. È ancora così?
  7. Credi che il tuo partner saprebbe fare un elenco di 10 cose che ama (ancora) di te? Non c’è bisogno di chiederglielo, ovviamente. Ma se glielo chiedessi, cosa pensi che risponderebbe?
  8. Tu e il tuo partner parlate ancora per il piacere di farlo? Sono certa che tu abbia dei chiari ricordi dell’inizio della vostra relazione in cui chiacchieravate per ore, parlando dei vostri gusti o delle vostre passioni. Hai ancora una viva curiosità nei confronti del tuo partner che ti spinga a scoprire altre cose di lui, anche se lo conosci da molti anni?
  9. Ti mostri al tuo partner per come sei davvero (o per come sei diventata col tempo)? Capita spesso, soprattutto nelle relazioni di lunga data, che si cresca, si facciano dei percorsi individuali che portano a cambiare, a maturare, a vedere la vita sotto un’altra prospettiva. Quanto ti senti libera di mostrare i tuoi cambiamenti al partner? E quanto ti interessa condividere la tua crescita con lui?
  10. Quando hai un problema ne parli con il tuo partner? Può capitare che tu abbia paura di dare il via a un litigio, oppure eviti di condividere perché ti sembra che lui non capirebbe. E così finisci per tenerti tutto dentro.
  11. Tu e il tuo partner avete ancora una buona intesa sessuale? Accade spesso, soprattutto quando si sta insieme da molto tempo, che a un certo punto i rapporti si diradino, fino a scomparire. Oppure si va avanti per abitudine, senza un vero coinvolgimento. Questo è un elemento molto importante perché non sentire più il desiderio di incontrarsi sotto le lenzuola potrebbe essere un chiaro segnale della mancanza di una vera intimità.
  12. È possibile che tu provochi dei litigi col partner perché inconsciamente speri che lui ti lasci? Questa è una domanda difficile perché lo si fa senza rendersene conto. Se ti sforzi di essere davvero sincera con te stessa, riesci a comprendere se il tuo cuore ti sta suggerendo di andare avanti ma tu non vuoi ascoltarlo.
  13. Quando non siete insieme, ti manca il tuo partner? È sano ritagliarsi degli spazi e dei momenti per sé, questo è fuori discussione. La domanda è: se passate qualche giorno lontani, tu provi una sensazione quasi di sollievo oppure senti la sua mancanza? Quando gli telefoni, lo fai per abitudine o perché ti fa piacere sentirlo?
  14. Quando siete insieme in una stanza, hai il desiderio di stabilire un contatto fisico con il tuo partner? Hai voglia di toccarlo, di abbracciarlo, di fargli le coccole oppure siete diventati dei coinquilini?
  15. Quando ti proietti nel futuro, vedi il tuo partner ancora accanto a te? Se ti immagini tra un anno o tra cinque, il tuo partner fa parte dei tuoi sogni a occhi aperti o lui non è contemplato? Questo è un buon modo per capire se ti senti profondamente connessa al tuo partner o se non credi che la vostra storia possa avere futuro, anche se non vuoi ammetterlo.

Credo che sia molto importante farsi queste domande sulla relazione ciclicamente perché siamo talmente impegnate e viviamo così di fretta, che restiamo per anni in una relazione che non ci rende felice solo perché è più facile non farsi troppe domande. Le relazioni, per loro stessa natura, cambiano, si evolvono, sono come organismi viventi. Se una relazione comincia a starti stretta, a non essere più soddisfacente, ci si può lavorare in molti modi. Prima di tutto, però, devi ammettere con te stessa che c’è un problema. Lo step successivo è capire quanto è importante per te superarlo. Forse nel profondo di te credi che la relazione sia finita o che non valga la pena investire le tue energie per cercare di farla funzionare. Con questo non ti sto suggerendo di porre fine al tuo rapporto di coppia ma ti invito a fare una riflessione seria al riguardo. Cerca di capire se è il momento di andare avanti per la tua strada o se, invece, ci sono dei problemi su cui vale la pena lavorare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi iscriverti alla mia newsletter?

Vuoi un assaggio gratuito di quello che posso fare per te e di quello che troverai in questo sito?
Iscriviti alla mia mailing list! E in regalo ricevi subito il mio corso Donne che amano troppo.

Stai tranquilla scrivo poco e solo per dirti cose utili e interessanti, ti aspetto!
Francesca

Sì, mi hai convinto

Per inviarti la mia newsletter ho bisogno del tuo consenso a utilizzare i dati che mi hai fornito. Ti chiedo di selezionare le opzioni che trovi qui sotto, che indicano le modalità in cui resteremo in contatto.

Puoi decidere di non ricevere più la mia newsletter in qualsiasi momento, disiscrivendoti grazie al link che troverai in ogni mail, oppure scrivendomi direttamente. Gestirò i tuoi dati con rispetto e attenzione. Se vuoi saperne di più, puoi leggere la mia privacy policy. Cliccando il bottone qui sotto, mi autorizzi ad utilizzare i tuoi dati secondo i termini che ho descritto. Grazie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Voglio approfondire

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi