Come tornare a essere chi sei davvero e a vivere la vita che vuoi

Viviamo tempi molto incerti, in cui è facile smarrirsi. Le mie clienti mi portano spesso in sessione il tema dell’autenticità. “Come faccio a sapere chi sono in un mondo che cambia così velocemente? Come posso essere ferma nelle mie convinzioni e nei miei valori se tutto intorno è variabile e incostante?”: oggi voglio rispondere a queste domande e aiutarti a (ri)trovare chi sei, senza perderti più di vista, per vivere la vita che vuoi.

Tornare a chi sei per sapere dove andare

Partiamo da un assunto, che potrà sembrare scontato ma non lo è: se non sai chi sei, chi sei davvero, non puoi sapere cosa desideri né decidere in quale direzione vuoi andare con la tua vita. Il tuo Io Autentico influenza i tuoi obiettivi, la tua visione, le tue scelte intenzionali. Vorrei, però, rassicurarti su un punto: se non sai chi sei davvero, non dovresti fartene una colpa. È così facile essere risucchiate dalle mille incombenze quotidiane! Ogni giorno dobbiamo gestire situazioni, prendere decisioni, processare informazioni e certo non abbiamo tempo di chiederci chi siamo e cosa conta di più per noi. È nei momenti in cui ci fermiamo, quando possiamo finalmente respirare e riconnetterci con noi che possiamo tornare “dentro”. È solo ritornando a noi che possiamo trovare la saggezza innata e la chiarezza di pensiero. Questo vuol dire che tutto comincia da te. Solo se riesci a conoscere, abbracciare ed essere te stessa, puoi vivere una vita “autentica”. Solo conoscendoti a fondo, riportando alla luce chi sei davvero, puoi vivere una vita allineata con i tuoi valori e disegnare il cammino che desideri.

In che modo puoi tornare a essere chi sei davvero?

Per ritrovarti e tornare a essere chi sei davvero, puoi seguire strade diverse. Io te ne suggerisco alcune, tutte molto efficaci e complementari.

  • Scegli il tuo luogo sicuro. È importante che tu abbia un luogo fisico in cui sentirti a tuo agio. Può essere una stanza di casa o un angolo di quella stanza in un momento in cui sei da sola, o magari una panchina appartata nel tuo parco preferito. Quando sarai in solitudine, chiudi gli occhi e respira profondamente. Il respiro ti fa concentrare sulla presenza, sull’esserci qui e ora. E questa consapevolezza è il primo passo per ri-connetterti con il tuo Io Autentico.
  • Stabilisci i tuoi valori e le tue priorità. Identificare cosa ti interessa di più è un buon modo per conoscerti profondamente. Prova a rispondere a queste domande: come ti senti rispetto a te stessa e alla tua vita? Come vorresti sentirti, invece? Quali sono le tue priorità per una vita felice? I tuoi valori personali ti indicano cosa conta di più. Fai una lista dei tuoi valori e chiediti se li senti davvero tuoi o se sono condizionati dal tuo ambiente. A questo punto chiediti quanti di quei valori ti impegni ad applicare nella tua vita di tutti i giorni. Infine, rivedi le tue to-do list adattandole ai tuoi valori.
  • Dai una definizione di chi sei davvero. Pensa a come definiresti te stessa. Non pensare a definizioni classiche, non permettere che a definirti siano il tuo lavoro o le cose che fai. Spogliati dai ruoli sociali, spogliati dalle ambizioni lavorative o dai paragoni con altre persone. Pensa al tipo di cuore e di sentimenti che hai. Chi sei tu “dentro”, comprese tutte le caratteristiche che all’esterno non trapelano, perché scegli di non mostrarle? Se può aiutarti, visualizza te stessa come in uno specchio. Come definiresti la tua essenza? Quali caratteristiche ti rendono “te”? Dopo aver fatto questo, pensa al tipo di persona che vorresti essere o che vuoi diventare. Inizia facendo un elenco di tutti i tratti caratteriali che ami e ammiri negli altri. Scegli le tre caratteristiche principali, le qualità o le particolarità che ti piacerebbe integrare nella tua personalità. Per esempio, vorresti diventare più determinata o più socievole. Come puoi fare? Scrivi almeno 5 idee per aiutarti a mostrare le caratteristiche che vorresti integrare e impegnati a compiere una piccola azione ogni giorno per andare in quella direzione.
  • Disegna la tua vita ideale giorno per giorno. La vita ideale è una proiezione ma questo non vuol dire che tu non possa fare in modo che la tua vita attuale si avvicini giorno dopo giorno a quella dei tuoi sogni. Parti da una vision board: le immagini ti aiuteranno a visualizzare il tipo di vita che desideri. Sei in una fase di astrazione, quindi non ti limitare con i sogni. Sii molto specifica. Immagina cosa farai, come sarai vestita, come saranno le tue giornate. Pensa al tuo giorno perfetto, dal momento del risveglio fino alla sera. Per aiutarti, prova a farti queste domande: Dove vivi? Con chi vivi? Com’è il tempo? Che tipo di lavoro fai? Dove lavori?Descrivi la tua casa, i tuoi vestiti, il cibo che mangi. Come ti senti? Cosa vedi quando cammini nei dintorni di casa tua? Anche se oggi ti sembra impossibile, più hai chiara la tua visione, più avrai la possibilità di pianificare tutti gli step che ti porteranno a realizzarla.
  • Sii gentile con te stessa. Trattati bene, tu per prima. Parlati con garbo, non essere troppo dura. Impegnati in attività che ami fare, che ti danno gioia. Porta la felicità nella tua vita, partendo da dentro di te, non aspettare che siano gli altri la fonte del tuo benessere. Non cercare l’approvazione del tuo valore dall’esterno, non ne hai bisogno. Datti il permesso di stare con le tue emozioni e non censurare i tuoi sentimenti. Non aver paura di mostrarti vulnerabile. Hai il diritto di essere spaventata, infelice, passionale, arrabbiata e smarrita. Ma se sai chi sei, non ti perderai mai.

Per ritornare alla domanda di partenza, come puoi sapere chi sei in un mondo che cambia di continuo? Come puoi vivere una vita autentica? Se il primo passo è tornare dentro di te e sentire che tipo di persona sei davvero, nel profondo, e come vuoi vivere, il compito non si esaurisce qui. Perché hai bisogno di vivere in accordo con la persona che sei. Il mondo esterno può essere fuorviante ma, se ti impegni ogni giorno a compiere azioni intenzionali coerenti con il tuo Io Autentico, ti sarà molto più semplice essere te stessa.

Se vuoi scendere nelle profondità del tuo Io e scoprire chi sei davvero, ti suggerisco il corso online I doni di Persefone — Diventa te stessa. Attraverso tanti pratici esercizi scoprirai parti di te che ti sorprenderanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi iscriverti alla mia newsletter?

Vuoi un assaggio gratuito di quello che posso fare per te e di quello che troverai in questo sito?
Iscriviti alla mia mailing list! E in regalo ricevi subito il mio corso Donne che amano troppo.

Stai tranquilla scrivo poco e solo per dirti cose utili e interessanti, ti aspetto!
Francesca

Sì, mi hai convinto

Per inviarti la mia newsletter ho bisogno del tuo consenso a utilizzare i dati che mi hai fornito. Ti chiedo di selezionare le opzioni che trovi qui sotto, che indicano le modalità in cui resteremo in contatto.

Puoi decidere di non ricevere più la mia newsletter in qualsiasi momento, disiscrivendoti grazie al link che troverai in ogni mail, oppure scrivendomi direttamente. Gestirò i tuoi dati con rispetto e attenzione. Se vuoi saperne di più, puoi leggere la mia privacy policy. Cliccando il bottone qui sotto, mi autorizzi ad utilizzare i tuoi dati secondo i termini che ho descritto. Grazie