Prendersi cura di sé come rimedio anti-crisi

Sono certa che è capitato anche a te di sentirti misera e derelitta. A me succede ogni tanto di avere delle giornate in cui mi sento molto triste, senza un motivo apparente. Hai presente quei giorni in cui te ne staresti tutto il tempo sotto le coperte, al calduccio e senza essere disturbata? Metti il telefono silenzioso, non rispondi alle chiamate né ai messaggi o alle mail. Ti dai malata al lavoro, perché proprio non ce la fai a interagire con altri esseri umani. Se proprio non puoi fare a meno di alzarti, perché magari i bambini devono andare a scuola, te ne stai tutto il giorno in pigiama o in tuta e vaghi tra il divano e il letto, mangi un panino o qualcosa di pronto perché cucinare sarebbe uno sforzo immenso e tutto ciò che vuoi è crogiolarti nella tua sensazione di miserabile infelicità. Capitano giornate così. E, anzi, ti dirò di più: assecondale e vivitele così come vengono. A volte per apprezzare meglio la vita c’è bisogno di stare nel grembo del proprio disagio. Concediti di star male senza un perché per tre giorni al massimo. Trascorso questo periodo, indulgere in una simile condizione diventa deleterio e molto pericoloso.

Se l’ultima volta che ti sei fatta una doccia o pettinata i capelli risale a più di tre giorni fa, mettiti in allarme e alzati subito. La prima cosa da fare è occuparti della tua igiene personale, poi vestiti, anche se non devi uscire, e truccati, anche se non devi incontrare nessuno. Sapevi che gli psicologi possono “misurare” il livello di depressione di una donna dalla ricrescita dei loro capelli? Una donna rivela molto della sua salute mentale attraverso il suo aspetto. Da quanto tempo non vai dal parrucchiere? E no, non dire che non hai soldi da spendere in queste frivolezze. Sappi che sono tutte scuse che ci raccontiamo per evitare di prenderci cura di noi stesse. Forse non sai che “mantenere le apparenze” è il primo modo per affrontare le avversità che la vita ci presenta.

Nel secondo dopoguerra le riviste femminili pubblicavano molti articoli sulla cura di sé. In tempi in cui l’economia era a terra e le risorse erano ancora razionate, questi articoli invitavano le donne a concedersi un nuovo rossetto o un paio di calze di nylon. Perché? Perché per l’autostima delle donne è fondamentale mantenere viva la loro femminilità anche con piccoli gesti. Se le donne trainano la ripresa di un Paese, allora è necessario che siano nel pieno della loro forma, innanzitutto da un punto di vista psicologico. Regalarsi rituali di bellezza è uno stimolo positivo importantissimo per innalzare il proprio stato d’animo e riportare il buonumore non solo nella propria vita ma anche nella vita di chi ci circonda.

Quindi, cosa fare quando hai una di quelle giornate un po’ “così”, in cui fai fatica anche a lavarti la faccia? Ti do il mio personale consiglio: fai ordine nei tuoi cosmetici.
Inizia con un sano decluttering:

  • Butta via i prodotti scaduti o quelli usati per metà e abbandonati sulle mensole in bagno.
  • I prodotti per la cura del corpo che sono ancora nuovi e in buono stato, ma che hai acquistato in un moto impulsivo e, quindi, non userai mai: regalali alle amiche e alle colleghe: saranno felicissime, come quando arriva Babbo Natale.
  • Riordina i trucchi scartando quelli troppo vecchi o che non ti donano più. Nel farlo, ti verrà voglia di provarli e già solo questo ti farà tornare il sorriso.
  • Raduna i pennelli per il trucco e fai una selezione: fai fuori quelli troppo usati o troppo vecchi e lava quelli rimasti con acqua tiepida e sapone di Marsiglia.
  • Fai una lista dei cosmetici di cui non puoi fare a meno: quella specifica crema per le mani, il contorno occhi che ti fa apparire subito più giovane, il rossetto che esalta il tuo sorriso. Mettili insieme magari in una scatola graziosa, in modo da averli sempre a portata di mano per quando ti senti un po’ giù di tono.

E ricorda: c’è sempre un buon motivo per comprare un nuovo rossetto o un mascara extra volume. Ne esistono di buona qualità anche a prezzi contenuti. Non lesinare sulla cura di te stessa, è un investimento sul tuo benessere interiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi iscriverti alla mia newsletter?

Vuoi un assaggio gratuito di quello che posso fare per te e di quello che troverai in questo sito?
Iscriviti alla mia mailing list! E in regalo ricevi subito il mio ebook Cuori Agitati.

Stai tranquilla scrivo poco e solo per dirti cose utili e interessanti, ti aspetto!
Francesca
Sì, mi hai convinto

Per inviarti la mia newsletter ho bisogno del tuo consenso a utilizzare i dati che mi hai fornito. Ti chiedo di selezionare le opzioni che trovi qui sotto, che indicano le modalità in cui resteremo in contatto.

Puoi decidere di non ricevere più la mia newsletter in qualsiasi momento, disiscrivendoti grazie al link che troverai in ogni mail, oppure scrivendomi direttamente. Gestirò i tuoi dati con rispetto e attenzione. Se vuoi saperne di più, puoi leggere la mia privacy policy. Cliccando il bottone qui sotto, mi autorizzi ad utilizzare i tuoi dati secondo i termini che ho descritto. Grazie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Voglio approfondire

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi