Scopri se è arrivato il momento di cambiare mindset

Se ti senti bloccata e non riesci a smuovere la tua vita, forse è arrivato il momento di operare un cambio di mindset. Il mindset gioca un ruolo importante nella nostra abilità di creare la vita che desideriamo. È spesso l’elemento determinante che fa la differenza nel raggiungere i nostri obiettivi e realizzare i nostri progetti più ambiziosi. Quante volte desideri qualcosa con tutta te stessa ma non provi nemmeno a fare il primo passo in quella direzione, perché pensi che tanto sarà inutile? Questo è il mindset.

Che cos’è il mindset e come funziona

Quando parliamo di mindset, ci riferiamo alla mentalità che condiziona il nostro modo di vedere il mondo e di reagire a quanto ci accade. Il mindset include i pensieri, le convinzioni, le aspettative e l’interpretazione che diamo degli eventi in genere. Il mindset può essere positivo, negativo o statico. È un po’ come parlare delle persone ottimiste, pessimiste o realiste. Il mindset è quell’attitudine di base che influenza il modo in cui ci sentiamo, il modo in cui interagiamo con gli altri, il modo in cui scegliamo gli amici, parliamo, ci dedichiamo al nostro lavoro, ci prendiamo cura di noi e dei nostri cari.

È il mindset a decidere se falliremo o se avremo successo, al di là delle circostanze esterne, e condiziona il modo stesso con cui ci approcciamo alla vita. Il più delle volte non ci rendiamo conto di avere dei pattern di pensiero negativo perché sono talmente radicati in noi che non riusciamo a vederli. Può capitare anche di avere dei blocchi di fronte a situazioni molto specifiche: anche in questo caso è una questione di mindset. Se la tua mente non supporta i cambiamenti che desideri, è come se camminassi su un tapis roulant: anche se continui ad andare avanti, in realtà non stai andando da nessuna parte. Se a guidarti è la tua mente in preda a paure, dubbi, sfiducia, pensieri negativi, come puoi davvero cambiare?

È arrivato il momento di cambiare mindset?

Come (quasi) tutto, anche il mindset si può cambiare, puoi “allenarlo” per fare in modo che diventi tuo alleato, quando stai affrontando una sfida importante. La nostra mente è sempre in attività. I pensieri si avvicendano senza sosta e potresti fare fatica a distinguere le convinzioni dai giudizi, dalle riflessioni, dalle semplici informazioni. Come puoi capire se il tuo mindset ha bisogno di un “incoraggiamento” verso la positività? Prova a monitorare i tuoi pensieri ricorrenti. Sono pensieri quasi automatici e sono tutte le cose che ti dici di fronte alle situazioni. Per esempio, supponiamo che tu voglia cambiare lavoro da tempo ma non ti decidi mai a inviare il curriculum a una lista di aziende né a rispondere ad annunci online. Qual è il pensiero che ti blocca, quello che ti viene in mente appena prima di cliccare invia? Potrebbero essere pensieri come “Ci saranno sicuramente mille altri candidati più qualificati, figurati se prendono me!” o “Do ancora qualche ultimo ritocco al mio cv, in modo che mostri appieno tutto il valore che posso portare in azienda”. I pensieri che ti rivolgi tendono a incoraggiarti o a farti credere che non sei abbastanza? Ti spingono a migliorarti o ti fanno restare impantanata in un presente che non ti piace? Se i tuoi pensieri tendono al negativo, se la tua voce critica è diventata assordante, forse è ora di un bel cambio di mindset.

Ecco alcuni tipi di mindset che potresti aver interiorizzato e il modo per cambiarli.

Mindset del confronto con gli altri

Sei vittima del mindset del confronto con gli altri quando i tuoi pensieri sono rivolti a qualcun altro fuori di te. C’è sempre una persona con cui confrontarti che è più brava di te in qualcosa: è una madre migliore, una compagna più presente, un’impiegata più zelante. Sono tutti pensieri che ti portano a non sentirti mai all’altezza delle situazioni.

Come cambiare questo mindset

Smetti di guardare fuori e sposta l’attenzione su di te. Datti il giusto merito. Riconosci gli sforzi e il lavoro che hai fatto per arrivare dove sei. Riconosci in che modo questa crescita ha influenzato positivamente i tuoi comportamenti e la tua vita. Un esercizio aggiuntivo: inizia a tenere un diario dei piccoli successi quotidiani, dove appuntare tutte le mini-conquiste di ogni giorno.

Mindset del perfezionismo

Hai il mindset del perfezionismo quando sei convinta che tutto debba essere fatto in modo perfetto e meticoloso, altrimenti non vale la pena. Così, passi le tue giornate a fare tutto nel modo “giusto”, non importa quanto ti costerà in termini di tempo e di risorse. Non riesci a uscire dalla tua comfort zone perché non vuoi fare errori. Questo ti blocca nel presente, ti impedisce di crescere e non ti prepara al fallimento, che è sempre dietro l’angolo, anche per una perfezionista come te.

Come cambiare questo mindset

Datti il permesso di essere imperfetta. Concentrati sui progressi e prendi tutto come se fosse un esperimento. Parti da piccole azioni che dal tuo punto di vista sono imperfette. Poco per volta sarai in grado di provare cose nuove, di metterti in discussione e di non aver più paura di essere umana. Inizierai a provare gioia nelle esperienze che fai.

Mindset del bicchiere mezzo vuoto

Sei in balia del mindset del bicchiere mezzo vuoto quando tendi a focalizzarti sui problemi, sui limiti, sulle debolezze, su ciò che non va. Passi il tuo tempo a pensare a tutto quello che va storto nella tua vita — non hai abbastanza soldi, il tuo lavoro non ti soddisfa, tuo marito non ti supporta, sei sempre stressata, e così via. I pensieri negativi generano altri pensieri negativi, a catena. E più rimugini su quei pensieri, più ti sembra che il tuo bicchiere si svuoti.

Come cambiare questo mindset

Parti dal cambiare la domanda di base: anziché chiederti cosa sta andando male nella tua vita, chiediti “Cosa sta funzionando? Cosa va bene?”. Compila ogni giorno una lista con dieci voci di cose che nella tua vita stanno andando bene, anche se ti sembrano insignificanti. Sul lungo periodo, inizierai a vedere il tuo bicchiere che, piano piano, si riempie.

Mindset dell’incertezza

Il tuo mindset è quello dell’incertezza quando ogni volta che devi prendere una decisione, non sai mai in quale direzione andare e, quindi, resti ferma. Non sai cosa vuoi, non riesci a connetterti con la tua saggezza interiore, non hai una passione o un desiderio che ti animano e ti fanno vibrare. È solo un’illusione. La verità è che tu, in fondo in fondo, sai dove vorresti andare, sai cosa vorresti realizzare ma hai paura di fallire e questa paura è talmente paralizzante che ti costruisce un alibi perfetto: non sapere cosa vuoi. Il problema è che questo fingere di non sapere ti condanna a vivere una vita che non è davvero tua, perché non fai le scelte che desideri.

Come cambiare questo mindset

Riprenditi il potere di fare delle scelte che orientino la tua vita in una direzione precisa. Datti il permesso di desiderare, di seguire la tua pancia e, se necessario, anche di sbagliare. Comincia dalle cose piccole. Desideri iscriverti a un corso di cucina? Fallo. Desideri cambiare taglio di capelli? Avanti. Uno step alla volta ti riprenderai la tua vita.

Mindset di “sarò felice quando”

“Sarò felice quando” è il tuo mindset quando basi la tua felicità sulle circostanze esterne. Sarai finalmente felice quando avrai raggiunto il ruolo di manager, avrai trovato l’uomo perfetto, ti sarai trasferita all’atro capo del mondo. E nel frattempo non ti godi tutto quello che ti renderebbe felice in questo momento perché non è il momento “giusto” o ci sono cose più importanti, come occuparti della felicità degli altri. Il risultato è che sei sempre frustrata e con il morale a terra e vivi vagheggiando un futuro che è un’illusione che ti porta fuori dalla realtà.

Come cambiare questo mindset

Prenditi la responsabilità della tua felicità. Smettila di aspettare il giorno in cui i tuoi sogni si realizzeranno. Puoi scegliere di goderti l’oggi senza per questo rinunciare a costruire la felicità di domani. Impegnati in piccole attività che ti danno gioia ogni giorno, fosse anche solo ascoltare la tua musica preferita. Vedrai che ci prenderai gusto.

Questi sono solo alcuni esempi di mindset negativo che ti impediscono di vivere la vita che desideri. Spesso non sono così lineari, può capitare di avere più di una tendenza insieme. So bene che non è facile cambiare mindset, l’allenamento deve essere costante ed è possibile che tu abbia bisogno di una persona che ti accompagni in un percorso di consapevolezza. Il mio percorso di coaching trasformativo è basato sul cambiare la percezione che hai di te. Staremo insieme una anno intero, in cui potrai superare i tuoi blocchi e disegnare la vita che desideri. Investi su di te. Scrivimi, ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi iscriverti alla mia newsletter?

Vuoi un assaggio gratuito di quello che posso fare per te e di quello che troverai in questo sito?
Iscriviti alla mia mailing list! E in regalo ricevi subito il mio corso Donne che amano troppo.

Stai tranquilla scrivo poco e solo per dirti cose utili e interessanti, ti aspetto!
Francesca

Sì, mi hai convinto

Per inviarti la mia newsletter ho bisogno del tuo consenso a utilizzare i dati che mi hai fornito. Ti chiedo di selezionare le opzioni che trovi qui sotto, che indicano le modalità in cui resteremo in contatto.

Puoi decidere di non ricevere più la mia newsletter in qualsiasi momento, disiscrivendoti grazie al link che troverai in ogni mail, oppure scrivendomi direttamente. Gestirò i tuoi dati con rispetto e attenzione. Se vuoi saperne di più, puoi leggere la mia privacy policy. Cliccando il bottone qui sotto, mi autorizzi ad utilizzare i tuoi dati secondo i termini che ho descritto. Grazie